Ricette di piatti veloci con verdure

Verdure/cont. ricette:   
Melanzane o zucchine gratinate ***
Ingredienti per 6 persone: 2 melanzane grosse – 1 tazza di mozzarella spezzata – 2 cucchiai di parmigiano appena grattugiato- Salsa al pomodoro: 2 scatole di pomodori pelati – ¼ tazza di concentrato di pomodoro – 1 cipolla tritata – 2 spicchi d’aglio, spaccati – 1 cucchiaio di basilico tritato – 1 cucchiaino di origano – pepe

 

Tagliare a metà le melanzane per il senso della lunghezza, saltarle, bucare la scorza con una forchetta e lasciare che sgorghino l’acqua su un foglio di carta straccia. Sciacquarle, asciugarle e porle in una teglia unta con la parte tagliata rivolta verso il basso: cuocere in forno fino a 230° per 20 minuti fino a farle diventare tenere. Lasciarle raffreddare e tagliarle in fettine spesse 1cm. Salsa al pomodoro: frullare i pomodori e porli in una pentola; unire il concentrato, la cipolla, l’aglio, il basilico e l’origano. Bollire per 20/30 minuti, finché si ottenga la consistenza desiderata (si avranno circa 750ml di salsa). Aggiungere del pepe a piacere. In una teglia da 2 litri, versare un sottile strato di salsa e coprirlo con uno strato di melanzane; versare un altro strato di salsa e uno ancora di melanzane: aggiungere ora la mozzarella e il parmigiano; infornare a 200°C per 25/30 minuti.

 

 Torta rustica agli spinaci ***
 

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di spinaci, 60 gr di burro, 100 gr. di prosciutto cotto, 3 filetti d’acciuga, 6 uova, un bicchiere di latte, Farina , noce moscata, sale, pepe, parmigiano grattugiato

 

Mondare gli spinaci, lessarli senza aggiungere acqua. Strizzarli e insaporirli in un tegame con metà del burro, quindi passarli al setaccio. Preparare un besciamella con 20 gr di burro, 25 gr di farina, latte, sale , pepe, noce moscata. Mettere insieme la besciamella agli spinaci e amalgamare bene, unire il prosciutto cotto tritato, i tuorli d’uovo e gli albumi montati a neve. Porre il tutto in uno stampo imburrato e infarinato ed infornare a 200° per circa 40′, a bagnomaria. Farlo riposare e servire con parmigiano grattugiato.

 Grigliata di melanzane e zucchine alle olive
 Ingredienti per 2 persone: 1 melanzana media, 2 zucchine, 8 olive nere in salamoia snocciolate, 50 gr di yogurt magro, 1 cucchiaio d’olio d’oliva, 1 cucchiaino di succo di limone, sale.

 

Affettare la melanzana a fette di mezzo centimetro e cospargerle con del sale. Sistemarle in una scodella, porvi sopra un piattino rovesciato con un peso e lasciarle spurgare per un paio d’ore circa. Mondare le zucchine, lavarle e tagliarle a fette lievemente più sottili. Scaldare bene una piastra oppure una bistecchiera e grigliare le fette di zucchine e quelle di melanzane ben spremute. Quando sono pronte, lasciarle raffreddare su un piatto. Frullare le olive con lo yogurt, l’olio, il succo di limone e un po’ di sale. Tagliare le fette di verdure a pezzetti e condire con la salsa di olive.

 

 Patate d’orate arrosto
 Ingredienti per 4 persone: 4 patate medie non farinose (circa 600 gr), 1 cucchiaio d’olio d’oliva, 1 testa d’aglio, qualche rametto di rosmarino e di timo, 1 foglia di alloro, sale marino grosso, pepe.

 

Lavare le patate sotto l’acqua corrente, strofinandole se necessario per eliminare tutta la terra. Tagliarle in 8 spicchi per il lungo. Spennellare la polpa con olio d’oliva e disporle in una teglia da forno, con la pelle sotto. Separare gli spicchi d’aglio senza sbucciarli e adagiarli in mezzo alle patate. Ricoprire  le patate con le erbe e un po’ di sale grosso. Mettere nel forno già caldo a 180° per 30 minuti circa o finché saranno dorate.

Nota: l’aglio cotto in questo modo perde parte del suo forte odore. Ogni ospite potrà poi decidere se spalmare un po’ d’aglio sulle sue patate.

 Spiedini di verdure
 Ingredienti per 4 persone: 2 zucchine piccole, 1 piccolo peperone carnoso, 1 piccola melanzana, pomodorini, 50 gr di olive snocciolate, 2 cucchiai d’olio, 2 cucchiai di succo di limone, origano, sale.

 

Lavare la melanzana e tagliarla a dadi. Spargere un cucchiaino di sale fino, amalgamare bene e lasciare riposare per 30 minuti sotto un peso. Nel contempo, mondare il peperone e le zucchine. Affettare il peperone a quadrati e le zucchine a piccoli tronchetti. Strizzare i dadi di melanzana e porli in un piatto con le altre verdure. Condire con l’olio, il succo di limone, sale e origano. Amalgamare e lasciare marinare per 10 minuti, quindi preparare gli spiedini. Cuocerli come si preferisce sotto il grill del forno, sulla griglia, sulla bistecchiera o, meglio di tutto, sulla brace del barbecue.

 Sformati di zucchine alla menta
 Ingredienti per 4 persone: 600 gr di zucchine, 1 cucchiaio d’olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio, 100 gr di ricotta fresca, 20 gr di Parmigiano o Grana grattugiato, 1 rametto di menta, 2 uova, sale, pepe, poco burro, prezzemolo.

 

Fare imbiondire l’aglio nell’olio in una grande padella antiaderente. Eliminare l’aglio e porre nella padella le zucchine tagliate a dadini. Lasciare cuocere a fiamma moderata, mescolando spesso, per circa 40 minuti. Si devono asciugare bene senza però scurire o quasi.  Ungere 4 stampini con burro e spolverare le pareti con del formaggio grattugiato. Frullare le zucchine e unire i formaggi, le uova, la menta tritata, sale e pepe. Porre negli stampini e cuocere a bagnomaria a 160° per 50 minuti. Servire caldo, guarnito con prezzemolo sminuzzato.

 

 Carote saltate allo zenzero
 Ingredienti per 4 persone: 800 gr di carote, 1 cucchiaio d’olio d’oliva, 1 pezzetto di radice di zenzero fresca, 1 cucchiaino di salsa di soia, sale.

 

Sbucciare le carote e tagliarle a bastoncini. Lessarle per 5 minuti in acqua salata, quindi scolarle.

Scaldare l’olio in una casseruola antiaderente e farvi appassire lo zenzero sbucciato e finemente tritato. Aggiungere le carote e lasciare cuocere per 10 minuti a fiamma media, agitando spesso la padella. A cottura terminata, unire la salsa di soia e servire ben caldo.

 

 Patate sfiziose
 Ingredienti per 4 persone: 4 patate medie affettate sottili,  ½  grossa cipolla affettata, 1cucchiai di farina, sale, pepe, 250ml di latte bollente, 1/2 tazza di formaggio tipo Cheddar magro sbriciolato.

 

Ungere una teglia (cm 30×22): porre 1/3 delle patate sul fondo; sistemare metà delle cipolle sulle patate, quindi metà della farina.

Unire il sale ed il pepe. Preparare un secondo strato identico, quindi coprire con le rimanenti patate. Versate il latte bollente e sistemare sopra tutto il formaggio. Cuocere senza coprire in forno a 180° per un’ora o fino a che le patate risultino tenere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *